Biscotto gelato classico al cacao

A chi non piace il classico biscotto gelato? Il sottile strato d’impasto al cioccolato ha consistenza simile a quella di una torta e non si indurisce eccessivamente in freezer

gelato food and wine italia

Tempo di preparazione: 1 ora e 10 min

Tempo totale: 3 ore e 30 min

Dosi per: 10 persone

1 kg di gelato alla crema, o gusto a scelta

340 g di farina 00

75 g di cacao amaro

290 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente

200 g di zucchero semolato 

1/2 cucchiaino di sale 

2 tuorli

Togliete il gelato dal freezer e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente per 5-10 minuti. Foderate una pirofila rettangolare (da circa 22×33 cm) con carta forno, lasciandone un eccesso di 2 o 3 cm sui due lati lunghi, e riempite con il gelato ammorbidito. Spalmatelo con una spatola per ottenere uno strato uniforme, alto circa 2 cm. Trasferitelo nel freezer e lasciatelo congelare finché non si solidifichi, per almeno un’ora o tutta la notte.

Nel frattempo, setacciate insieme farina e cacao; mettete da parte. Unite burro, zucchero e sale nella ciotola di una planetaria munita di frusta piatta e lavorate a velocità media per 2 minuti. Aggiungete i tuorli e lavorate ancora per 2 minuti. Abbassate la velocità al minimo e aggiungete il composto di farina e cacao.

Dividete l’impasto in due porzioni uguali, avvolgeteli con pellicola alimentare e metteteli in frigorifero per almeno 15 minuti, o fino a 30 minuti.

Preriscaldate il forno a 180°C. Togliete una porzione d’impasto dal frigo e scartate la pellicola. Stendetelo con il matterello su una superficie leggermente infarinata a uno spessore di circa 5-6 mm. Ricavatene circa 10 rettangoli da 5×10 cm con un coltello affilato e trasferiteli su una placca foderata di carta forno. Con uno stecchino di legno praticate dei fori a distanza regolare sulla superficie di ogni biscotto. Infornate e cuocete per 16-18 minuti. Sfornate e lasciateli raffreddare per qualche minuto sulle teglie, quindi trasferiteli con cura su una gratella a raffreddare completamente, almeno 45 minuti. Ripetete la procedura con l’impasto rimanente. Dovrete ottenere 20 biscotti.

Togliete il gelato dal freezer. Prendendo l’eccesso di carta forno con le mani, tiratelo fuori dalla teglia e trasferitelo su un tagliere. Utilizzando un biscotto come sagoma, tagliate il gelato della stessa misura con un coltello affilato. Trasferite velocemente il rettangolo di gelato sul biscotto rovesciato, quindi chiudetelo a sandwich con un altro biscotto. Avvolgete il biscotto gelato in pellicola alimentare e ponetelo subito nel freezer. Ripetete la procedura con i biscotti e il gelato rimanenti, avvolgendo individualmente ciascun biscotto gelato con la pellicola alimentare. Lasciateli riposare nel freezer per un’ora prima di servirli.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin