Cocktails e Distillati

Il lavoro dei “kurabito” (uomini di cantina) inizia nel tardo autunno e finisce in primavera, scandito da antichi canti alternati a un silenzio profondissimo. Così nasce il sake, bevanda affascinante e complessa, sempre più apprezzata anche in Occidente.
 
Tra prodotti creati ad hoc, sperimentazioni e ricette studiate dai migliori mixologist, il bere miscelato senz’alcol non è più un’alternativa di serie B. Mentre il "low alcohol" sta diventando una vera e propria tendenza.
 
I cocktail in caraffa sono la soluzione più intelligente per chi vuole intrattenere gli ospiti senza doversi occupare continuamente del bar.