Cheesecake alla zucca

Una cheesecake dalla consistenza ariosa, simile a una mousse, e dal leggero tocco speziato.

zucca

Tempo di preparazione: 50 min

Tempo di preparazione: 3 ore e 50 minuti

Dosi per: una torta di 22 cm di diametro

  • 170 g di biscotti pan di zenzero

  • 4 cucchiai di burro non salato, sciolto a bagnomaria

  • Olio di semi, per ungere

  • Circa 900 g di zucca (varietà mantovana), tagliata a metà e privata dei semi
  • 650 g di formaggio fresco, ammorbidito

  • 1 cucchiaino da tè di cannella macinata

  • 1/2 cucchiaino da tè di zenzero macinato

  • 1/4 di cucchiaino da tè di pepe di Giamaica

  • 1/4 di cucchiaino da tè di chiodi di garofano

  • 1/2 di cucchiaino da tè di sale

  • 160 g di zucchero d’acero (vedi nota)

  • 130 g di panna fresca da cucina (meglio se con alta percentuale di materia grassa)

  • 5 uova di taglia grande

Jeremy Silansky ha preso in prestito questa ricetta dalla pasticciera di American Flatbread Hannah Yerks, che ha messo a punto questa soffice cheesecake usando le sugar pumpkin che crescono nel giardino del ristorante (va benissimo anche la zucca mantovana). Il cremoso formaggio fresco dà alla cheesecake la sua consistenza ariosa, simile a una mousse.

Preriscaldate il forno a 180°. In un robot da cucina, lavorate i biscotti pan di zenzero spezzettati fino ridurli quasi in briciole sottili. Trasferiteli in una ciotola di medie dimensioni, aggiungete il burro fuso e mescolate. Versate il composto di biscotti all’interno di una teglia tonda del diametro di 22 cm, e schiacciate con il dorso del cucchiaio per compattarlo. Foderate il fondo e i lati della teglia con un unico foglio di alluminio e cuocete nel forno preriscaldato per circa 8-10 minuti, fino a che la crosta non diventa ben ferma. Far stiepidire a temperatura ambiente.

Oliate leggermente i lati tagliati della zucca e, posizionandoli verso il basso, sistematela su una teglia da forno con i bordi rialzati. Fate cuocere fino a che non diventi morbida, per circa un’ora. Con un cucchiaio, prelevate la polpa e pesatene 250 g, da lavorare poi nel mixer fino a ottenere una purea. Fate raffreddare.

Abbassate la temperatura del forno a 325°. In una ciotola larga, con le fruste elettriche, lavorate il formaggio fino a che non diventa morbido e liscio. Aggiungete le spezie, il sale e metà dello zucchero di acero e lavorate ancora fino a che non diventa un composto omogeneo. Aggiungete lo zucchero d’acero restante e lavorare fino a che non è del tutto incorporato. Con una spatola, raccogliete il composto dai lati della ciotola e amalgamate bene, poi aggiungete la purea di zucca e, a seguire, la panna. Aggiungete le uova intere, una alla volta, e battete ancora per circa un minuto, fino a che non risulta omogeneo. Versate il composto alla zucca nella tortiera a cerniera.

Sistemate la tortiera in una pirofila più grande o in una piccola teglia da forno. Infornare e cuocere per un’ora, o fino a che la consistenza non risulta ben ferma intorno ai bordi e ancora leggermente tremolante al centro. Spegnete il forno lasciandolo chiuso e lasciate la cheesecake all’interno per un’ora circa. Trasferitela su una griglia per farla raffreddare del tutto. Coprite con pellicola e conservate in frigorifero per tutta la notte.

Rimuovete la pellicola e il bordo a cerniera. Usando un coltello caldo, tagliate la cheesecake in spicchi, sciacquando la lama con acqua calda tra una fetta e l’altra. Sistemate nei piatti e servite.

Da fare in anticipo La cheesecake alla zucca può essere conservata in frigorifero fino a tre giorni.

Note Lo zucchero d’acero si realizza facendo bollire e ridurre lo sciroppo d’acero fino a che non cristallizza. Si può acquistare su www.maplefarm.it

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin