Red Admiral Bloody Mary

Questa versione originale del Bloody Mary è caratterizzata dall’utilizzo di prodotti italiani come il succo di pomodoro “pera d’Abruzzo” di Verrigni e la polvere di cappero di Pantelleria

drink red Admiral Bloody Mary

Tempo totale: 5 min

Dosi per: 1 persona

1⁄2 lime

40 ml di Prime Uve Nere, distillato d’uva Maschio

5 ml di vermouth ambrato

80 ml di succo di pomodoro “pera d’Abruzzo” Verrigni

1 foglia di basilico

1 cucchiaino di sale Maldon, o altro sale a fiocchi

Salsa Worcerstershire

1⁄2 cucchiaino di salsa di rafano

Tabasco verde, a piacere

Polvere di cappero di Pantelleria, a piacere

Spremete il mezzo lime, raccogliendo il succo nello shaker e conservando il lime spremuto per la guarnizione. Versate distillato d’uva, vermouth, succo di pomodoro, basilico, sale, salsa Worcestershire, salsa di rafano nello shaker e riempitelo di ghiaccio. Chiudete lo shaker e agitatelo energicamente per circa 30 secondi o finché l’esterno non sia brinato. Versate in un bicchiere alto, filtrando con lo strainer.

Per guarnire: ponete il lime precedentemente spremuto sopra il cocktail, aggiungete qualche goccia di Tabasco verde e un pizzico di polvere di cappero di Pantelleria.

Garofalo