Hot Pot con manzo e gamberi

Cuocere saporita carne di manzo, funghi freschi e teneri gamberi direttamente sulla tavola rende il pasto vivace e festoso.

hotpot

Tempo di preparazione: –

Tempo totale: 45 minuti

Dosi per: 8 persone

  • 1 bistecca da circa 700 g (tipo costata di manzo senza osso)

  • Brodo per Hot Pot

  • 500 g di pak choi (cavolo cinese)

  • 250 g di funghi enoki

  • 500 g di daikon fresco

  • 400 g di tofu

  • 500 g di gamberi crudi, sgusciati e puliti
  • 250 g di polpa di capesante (senza corallo)

  • Salsa per Hot Pot

  • 500 g di ravioli cinesi surgelati

  • 1 kg di udon freschi


Il brodo, già insaporito e speziato con erbe aromatiche fresche, olio e salse, aumenta il suo sapore durante la cottura delle verdure, delle carni e dei noodles alla fine. Per cuocere correttamente i diversi ingredienti, il brodo deve sobbollire.


Congelate la bistecca finché non sia rigida, quindi tagliatela a fette molto sottili con un coltello affilato; mettete da parte. Sistemate in mezzo al tavolo una pentola da bourguignonne oppure una piastra elettrica con una pentola bassa appoggiata sopra. Versateci il brodo e portate a ebollizione, regolate la fiamma per mantenere sempre un leggero bollore durante la cottura.

Mondate e tagliate pak choi e funghi a pezzi. Sbucciate il daikon, tagliatelo a metà nel senso della lunghezza, quindi affettatelo. Tagliate il tofu a fette e le capesante a metà. Disponete il tutto, insieme alla carne affettata, su dei vassoi e piatti che porterete in tavola.

Utilizzando i bastoncini, invitate i commensali a immergere gli ingredienti (pochi alla volta) nel brodo bollente, finché non siano cotti: da 1 a 2 minuti per pak choi e funghi, da 3 a 4 minuti per il daikon, 30 secondi per il tofu, 2-3 minuti per gamberi e capesante, la carne a piacere. Una volta esauriti carne, pesce e verdura aggiungete i ravioli al brodo e cuocete seguendo le indicazioni della confezione. Togliete i ravioli dal brodo quindi cuoceteci gli spaghetti udon, seguendo le indicazioni della confezione. Servite ravioli e spaghetti in ciotole individuali con un mestolo di brodo caldo.


Da fare in anticipo: potete pulire e tagliare le verdure fino a 1 giorno in anticipo. Conservatele in frigorifero.


VINO Rosso fresco e speziato: Fratelli Alessandria Speziale Verduno Pelaverga 2017.

foto di Victor Protasio

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin