Insalata di collards e finocchio con plantano fritto

La chef Ashleigh Shanti affetta sottilmente le foglie dei collards – qui sostituiti con cavolo nero – aggiungendole a un’insalata di finocchio e croccanti plantani

collards innovators

Tempo di preparazione: 25 minuti

Tempo totale: 35 minuti

Dosi per: 6 persone

  • 160 g di olio di vinaccioli

  • 1 plantano verde

  • Sale

  • 80 ml di aceto di sherry

  • 2 cucchiai di sommacco macinato

  • 1 cucchiaio di senape di Digione

  • 1 cucchiaio di melassa

  • ½ di cucchiaino di pepe nero macinato

  • 1 grande mazzo di cavolo nero

  • 2 finocchi

  • 2 mele Pink Lady

  • 2 scalogni

Il plantano fritto due volte diventa un crostino dall’irresistibile croccantezza in questa insalata di collards (una verdura di origine nordeuropea utilizzata dagli africani ridotti in schiavitù, qui sostituiti con cavolo nero), croccante finocchio e mela. Potete trovare il plantano nei mercati e nei negozi specializzati in cibi sudamericani.

Scaldate 100 g di olio in una padella di ferro a fuoco medio. Sbucciate e tagliate il plantano a rondelle, e friggetelo in più turni per non sovraffollare la padella. Friggete le fette finché non siano appena dorate, per circa 1 minuto e 1/2 o 2 minuti per lato. Trasferitele su un tagliere e schiacciatele con il fondo di un bicchiere o un batticarne, appiattendole a uno spessore di circa 3 mm.

Friggete nuovamente le fette di plantano, in più turni, finché non siano ben dorate e croccanti, da 30 secondi a 1 minuto per lato. Trasferitele su un piatto foderato di carta assorbente.

Salate le fette di plantano con 1/4 di cucchiaino di sale e lasciatele raffreddare per 10 minuti.

Nel frattempo, unite aceto, sommacco, senape, melassa, pepe, 60 g di olio di vinaccioli e 1/2 cucchiaino di sale in una ciotola di grandi dimensioni. Lavate il cavolo nero, rimuovete il torsolo centrale, tagliate le foglie a fette sottili e trasferitele nell’insalatiera. Mescolate e massaggiate con le mani finché la verdura non sia ben condita e tenera, da 1 a 2 minuti. Lasciate riposare a temperatura ambiente per 10 minuti.

Tagliate finocchi, mele e scalogni a fette sottili; aggiungeteli all’insalata e mescolate delicatamente. Aggiungete plantano fritto e trasferite l’insalata su un piatto di portata di grandi dimensioni.

Da fare in anticipo: Potete preparare la vinaigrette fino a 2 giorni in anticipo. Potete friggere il plantano 4 ore prima di servirlo.

Una nota della nostra Food Editor, Laurel Evans: Collards, o collard greens, sono termini che si riferiscono alla Brassica oleracea var. acephala (o B. oleracea var. viridis), una varietà di cavoli alla quale appartengono anche il cavolo nero e altri cultivar. La loro consistenza è più simile al cavolo nero, mentre l’aspetto e il gusto sono più vicini a quelli delle nostre bietole.

foto di Oriana Koren

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin