Novità al Four Seasons di Firenze

Apre Magnolia, il nuovo asian gastrobar all’interno dell’iconico hotel, studiato in collaborazione con Haruo Ichikawa

Haruo Ichikawa food and wine Italia

All’interno del Giardino della Gherardesca del Four Seasons di Firenze si trova, da pochi giorni, il nuovo gastrobar asiatico Magnolia. Creato in collaborazione con lo chef giapponese Haruo Ichikawa – per lungo tempo alla guida di “Iyo” a Milano, primo ristorante etnico stellato in Italia  – che ha affiancato lo chef Vito Mollica nella realizzazione dei piatti e nella formazione della brigata, Magnolia si colloca all’interno de “La Villa”, edificio storico dell’hotel. Nel menu, tempura di verdure e di crostacei, oltre a sushi nelle sue diverse declinazioni, con ingredienti pregiati come wagyu giapponese, granchio reale, astice, ricciola, gamberi rossi e un’ampia proposta di pesce. Non mancano piatti della tradizione vegetariana giapponese, con il cavallo di battaglia Nimono – signature dish di Haruo Ichikawa – a base di bamboo, cardoncelli, patate taro, melanzane, taccole e konjac cotti in salsa di soia e mirin. Inoltre, cocktail fusion a base di ingredienti di ispirazione orientale realizzati dal bartender del ristorante, Karem Pasqualetti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin