Cavolo nero saltato con salsa di ostriche

La scrittrice Andrea Nguyen, vincitrice di un James Beard Award, condivide con noi una ricetta della cucina tradizionale vietnamita

vietrnam-ricetta-cavolo-nero-saltato-con-salsa-ostriche

Tempo totale: 20 min

Dosi per: 2-4 persone

2 cucchiaini di salsa di ostriche, più altra a piacere

1 cucchiaino di salsa di pesce

4 cucchiaini di olio di semi

1⁄2 cucchiaino di zucchero semolato, facoltativo

1 peperoncino piccante (tipo jalapeño o serrano), facoltativo

1 cucchiaio e 1⁄2 di aglio tritato

2 cucchiaini d’acqua

1 cucchiaino di amido di mais

280 g di cavolo nero novello o di spinaci novelli

Pepe nero

Unite salsa di ostriche, salsa di pesce e 1 cucchiaino d’olio in una terrina di piccole dimensioni. Se desiderate, aggiungete zucchero e peperoncino, dopo averlo privato di semi e torsolo, e tritato finemente. Aggiungete altra salsa di ostriche, se desiderate. Unite 1 cucchiaino e mezzo di aglio tritato; mettete da parte. Mescolate, in un’altra ciotola, 2 cucchiaini di acqua con amido di mais; mettete da parte.

Scaldate 1 cucchiaio d’olio in una casseruola in ghisa di grandi dimensioni. Aggiungete l’aglio rimasto e cuocete, girando sempre, per 5-10 secondi. Aggiungete il cavolo nero, un poco alla volta, e mescolate prima di aggiungerne un altro po’. Cuocete finché la verdura si riduca di circa un terzo del volume, per circa 2 minuti e 30 secondi.

Versate il composto di salsa di ostriche sul cavolo saltato e mescolate bene. Cuocete, girando di tanto in tanto, finché la verdura non abbia rilasciato la maggior parte del suo liquido, circa 40 secondi. Aggiungete il composto di amido di mais; cuocete, girando continuamente, finché il sugo non cominci ad addensarsi, per circa 30 secondi. Trasferite il cavolo su un piatto di portata, e condite con pepe.

Garofalo