Scones ai mirtilli e pinoli

Questi scones sono morbidi, leggeri e deliziosamente saporiti grazie all’aggiunta di mirtilli freschi e pinoli tostati.

scones

Tempo di preparazione: –

Tempo totale: –

Dosi per: 6 scones

  • 180 g di panna fresca, più un cucchiaio per spennellare

  • 1 uovo

  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (facoltativo)

  • 260 g di farina 00, più q.b. per infarinare il piano di lavoro

  • 50 g di zucchero

  • 2 cucchiaini (10 g) di lievito in polvere (lievito per dolci)

  • ½ cucchiaino di sale

  • 90 g di burro freddo, tagliato a pezzettini

  • 150 g di mirtilli freschi

  • 60 g di pinoli, tostati

  • 2 cucchiai di zucchero, per decorare

Scaldate il forno a 200°C. Mescolate insieme la panna, l’uovo e l’estratto di vaniglia. Da parte, unite i 260 g di farina con zucchero, lievito e sale. Aggiungere i pezzi di burro freddo e lavorate l’impasto con una forchetta o la punta delle dita, senza surriscaldare il burro, fino a quando avrete ottenuto un composto sabbioso. Unite mirtilli e pinoli, quindi versateci il composto con la panna e mescolate delicatamente con una spatola, ma senza lavorare troppo l’impasto.

Trasferite l’impasto su un piano di lavoro infarinato e formate un disco con un diametro di circa 15-16 cm. Tagliate in 6 spicchi e trasferiteli su una placca da forno foderata con carta da forno. Spennellate la superficie dei scones con poca panna, quindi spolverizzate generosamente con i 2 cucchiai di zucchero.

Infornate gli scones a 200°C dai 16 ai 18 minuti. Lasciateli intiepidire leggermente prima di servire.

 

foto di Emilio Scoti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin