Vellutata di rucola (Shorbat Jarjir)

Crema di spinaci, coriandolo fresco e rucola caratterizzano questa delicata zuppa di verdure di Yasmin Khan

vellutata di rucola food and wine italia

Tempo totale: 40 min

Dosi per: 4 persone

Olio extravergine d’oliva

1 cipolla gialla

4 spicchi d’aglio

1 cucchiaino di curcuma macinata

1 cucchiaino di sale

1/2 cucchiaino di pepe nero macinato

1/2 cucchiaino di noce moscata grattugiata

1/4 di cucchiaino di pimento in polvere

1 patata media

1 litro di brodo di pollo

200 g di rucola

150 g di spinaci

30 g di coriandolo fresco

Yogurt greco, per guarnire

Scaldate 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva in una casseruola di grandi dimensioni a fuoco medio. Tritate la cipolla, sbucciate e schiacciate l’aglio e cuoceteli nella casseruola, girando di tanto in tanto, finché non siano teneri, per circa 5 minuti. Aggiungete curcuma, sale, pepe, noce moscata e pimento; cuocete, mescolando in continuazione per 2 minuti. Sbucciate e tritate grossolanamente la patata, e aggiungetela alla casseruola insieme al brodo di pollo. Fate sobbollire finché la patata non sia tenera, per circa 10 minuti.

Conservate qualche foglia di rucola per la decorazione finale. Aggiungete spinaci, coriandolo fresco e la rucola restante alla casseruola. Fate sobbollire a fuoco medio e cuocete per 10 minuti. Frullate la zuppa fino a ottenere una crema liscia e omogenea. Assaggiate e aggiustate i sapori, se necessario. Servite in 4 piatti fondi.

Guarnite ogni piatto con una cucchiaiata di yogurt greco, qualche foglia di rucola e un filo di olio extravergine d’oliva.

VINO Riesling secco con sentori di lime: Penfolds Bin 51, 2017

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin