La ricetta definitiva dello Zabaione

La crema al Marsala che metterete dappertutto

Zabaione Ricetta

ci sono così tante versioni dello zabaione, la celebre crema marsalata, quanti sono i modi di servirlo. La semplicissima ricetta base – quella in cui tuorli d’uovo, zucchero e vino sono sbattuti vigorosamente insieme a fuoco basso, dando vita a una crema dolce – può essere preparata con qualunque vino, in base all’abbinamento che avete in mente.

Nella nostra versione la proporzione tra tuorli d’uovo, vino e zucchero fa riferimento alle dosi tradizionali: per ogni tuorlo dovreste usare mezzo guscio d’uovo pieno di zucchero e mezzo di vino. Usate il marsala per il gusto più classico, o provate con altri vini a vostra scelta.

Tempo totale: 10 min

Dosi per: 1 litro

6 tuorli

100 g di zucchero semolato

1 pizzico di sale

120 ml di vino dolce tipo Marsala, Moscato o Vin Santo

Montate i tuorli in una ciotola termoresistente (preferibilmente di rame). Unite zucchero e sale mentre mescolate con la frusta fino ad amalgamarli bene

Versate il vino nel composto di tuorli e mescolate finché lo zucchero non si sciolga, per circa 30 secondi.

Sistemate la ciotola sopra una pentola d’acqua dopo averla portata a sobbollire leggermente. Scaldate il composto a bagnomaria, montando vigorosamente con la frusta per incorporare l’aria nella crema.

Sbattete di continuo finché lo zabaione non sia caldo e triplicato di volume. Sarà pronto quando, passando la frusta sul composto, questa vi lascerà dei solchi, dopo circa 8-9 minuti. Togliete la ciotola dall’acqua bollente.

Servite lo zabaione caldo, oppure ponete la sua ciotola dentro un contenitore pieno di ghiaccio, mescolando con la frusta, per raffreddarlo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin