Alici fritte con la provola

La risposta di Pasquale Torrente al fish&chips britannico sono queste deliziose alici dalla panatura croccante, farcite di provola.

alici provola

Tempo di preparazione: –

Tempo totale: 40 minuti

Dosi per: 8 persone

  • 1 kg di alici fresche

  • 250 g di provola affumicata

  • 6 uova

  • 100 g di farina 00

  • 300 g di pangrattato

  • Olio di girasole alto oleico, per friggere (Frienn)

Pulite le alici e apritele a libretto, lasciando la coda intatta. Tagliate la provola a listarelle. Rompete le uova in un piatto fondo e sbattetele con una forchetta; mettete da parte.

Nel frattempo passate le alici nella farina. Sovrapponete due filetti di alici mettendo nel mezzo qualche listarella di provola affumicata. Ripetete con le alici e la provola rimanenti, creando tanti piccoli “panini”. Passate ogni “panino” prima nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato.

Scaldate l’olio in una casseruola ampia a fuoco medio alto finché non raggiunga la temperatura di 170°C. Friggete le alici, poche alla volta, finché non risultino ben dorate, poi trasferitele con un mestolo forato su un piatto foderato di carta assorbente. Servitele calde, accompagnandole con del “ketchup” fatto in casa o altre salse.

 

foto di Andrea Moretti

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin