Authentica Stellata: da Franco Pepe pizza e cucina d’autore

Nuovi appuntamenti in onore della pizza. Da fine novembre, le stelle della cucina italiana e internazionale tornano a illuminare Authentica, la piccola sala per lo "chef's table" di Pepe in Grani a Caiazzo.

Authentica Stellata Franco Pepe

«L’amicizia con le stelle della cucina, in Italia e all’estero, mi ha permesso di ampliare le mie conoscenze durante il mio lungo percorso lavorativo. Ora, io apro a loro le porte di Authentica per vivere, insieme, un percorso esclusivo a casa mia». Con queste parole Franco Pepe annuncia il ritorno degli appuntamenti di Authentica Stellata nel suo ristorante Pepe in Grani a Caiazzo, in provincia di Caserta.

Il progetto, ideato e voluto da Franco Pepe da dicembre 2017, ha l’obiettivo di far vivere e raccontare l’arte della pizza in maniera inedita ed esclusiva.
A partire da fine novembre, il Maestro pizzaiolo Pepe riaprirà le porte della sua rinomata pizzeria ai più importanti chef italiani e internazionali: tra quanti hanno già accettato l’invito vi sono Chicco Cerea, Antonino Cannavacciuolo, Heinz Beck, Pino Cuttaia, Moreno Cedroni, Don Alfonso Iaccarino, Ciro Scamardella & Alessandro Pipero.

Gli eventi si terranno nella piccola e intima sala di Authentica, ricavata in un ambiente dell’ultimo piano  del palazzetto di Vico San Giovanni Battista, risalente al 1700. Otto sedute al bancone affacciato sul forno e sul banco di lavoro dietro il quale – su prenotazione o in occasioni particolari – opera Franco, stendendo e infornando le pizze ma soprattutto raccontando ingredienti, ispirazioni, progetti. In questo caso, accanto a lui si alterneranno le stelle della cucina italiana e internazionale.

Uno spazio intimo ed esclusivo, dove sarà dunque possibile creare, sperimentare ed esaltare i sapori, facendo vivere a degustatori e appassionati un’esperienza unica nella pizzeria più piccola al mondo. A moderare ogni serata ci sarà la figura di un giornalista specializzato, che con immagini e parole darà voce a una tradizione, quella della pizza, mai scontata e in grado di essere interpretata da ogni mano in modo diverso.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin