Biscotti all'hot buttered rum

,

Biscotti all’hot buttered rum

In questi biscotti al burro nocciola del blogger Jonathan Melendez l’aroma al rum dà un sapore deciso senza aggiungere troppa umidità, rendendo l’impasto morbido, non appiccicoso e facile da modellare. Con un coltello seghettato, affettate il panetto ancora caldo per ottenere dei pezzi dal taglio preciso.

Tempo di preparazione

40 minuti

Tempo totale

3 ore e 15 minuti, più 1 e 30 minuti in frigorifero

Dosi per

circa 24 biscotti

Ingredienti

Per i biscotti:
120 g di burro non salato
180 g di farina 00, più altra per infarinare
1 cucchiaino e mezzo di lievito in polvere
1 cucchiaino e mezzo di cannella in polvere
½ cucchiaino di sale in fiocchi
½ cucchiaino di noce moscata in polvere
1 pizzico di pimento
1 pizzico di chiodi di garofano macinati
100 g di zucchero semolato
100 g di zucchero di canna chiaro
2 uova grandi, a temperatura ambiente
1 cucchiaino e mezzo di aroma al rum
Per la glassa:
120 g di zucchero a velo
1 pizzico di sale in fiocchi
Qualche goccia di aroma al rum
2-3 cucchiai di latte

1. Preparate i biscotti: sciogliete il burro in un pentolino. Continuate a cuocere, mescolando costantemente, fino a quando il burro diventerà color nocciola, schiumoso e profumato e lo sfrigolio si sarà attenuato, da 6 a 8 minuti. Trasferitelo immediatamente in una ciotola piccola resistente al calore, raschiando e aggiungendo eventuali residui solidi attaccati al fondo della padella. Lasciate raffreddare completamente a temperatura ambiente, per circa 45 minuti. Trasferite in frigorifero e lasciate raffreddare fino a quando non si sarà rappreso ma non completamente indurito, per circa 30 minuti.

2. Unite farina, lievito, cannella, sale, noce moscata, pimento e chiodi di garofano in una ciotola media e mettete da parte. Montate burro, zucchero semolato e zucchero di canna in un mixer dotato dell’accessorio a paletta a velocità media fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, per circa 3 minuti. Aggiungete le uova, una alla volta, sbattendo bene dopo ogni aggiunta e fermandovi per raschiare i bordi del recipiente se necessario, per circa 30 secondi. Aggiungete l’aroma al rum, lavorando a bassa velocità fino ad amalgamare il tutto. Incorporate la miscela di farina e sbattete a bassa velocità fino a quando non sarà ben amalgamata, per circa 20 secondi. Dividete l’impasto a metà e avvolgete ogni pezzo ben stretto nella pellicola trasparente. Mettete in frigorifero per circa 1 ora.

3. Preriscaldate il forno a 180°C. Foderate una teglia con carta da forno e mettetela da parte. Estraete dal frigorifero una metà dell’impasto e mettetela su una superficie di lavoro pulita. Con le mani leggermente infarinate, modellatelo dando una forma appiattita, lunga circa 25 cm, larga 5 cm e spessa 2,5 cm. Posizionate il panetto sulla teglia foderata e ripetete l’operazione con la metà rimanente, distanziando tra di loro i panetti di almeno 7 cm. Cuocete in forno fino a quando i bordi non saranno leggermente dorati, per circa 25 minuti. Sfornate e
lasciate raffreddare sulla teglia per 10 minuti. Abbassate la temperatura del forno a 150°C.

4. Trasferite con delicatezza i panetti su un tagliere. Con un coltello seghettato, tagliateli a fette di 1 cm incidendo in diagonale (è importante farlo quando i panetti sono ancora caldi, in modo che non si sfaldino al taglio). Trasferite i biscotti con il lato tagliato rivolto verso il basso sulla teglia da forno a distanza di circa 5 cm l’uno dall’altro. Fate cuocere a 150°C per 12 minuti e sfornate. Capovolgeteli e rimetteteli in forno e cuocete a 150°C finché non sono asciutti, da 10 a 13 minuti. Estraeteli e lasciateli raffreddare sulla teglia per 10 minuti. Trasferiteli su una gratella e fate raffreddare per circa 30 minuti.

5. Preparate la glassa: mescolate zucchero a velo, sale e aroma al rum per ottenere un composto omogeneo. Aggiungete gradualmente il latte, se necessario, per creare una glassa liscia e densa ma facilmente spalmabile.

6. Glassate i biscotti freddi con il composto ottenuto. Lasciate riposare finché la glassa non si solidifica, per circa 15 minuti.

Maggiori informazioni

Da fare in anticipo: i biscotti si conservano in un contenitore ermetico a temperatura ambiente fino a una settimana.

Foto di Jennifer Causey

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Articoli
correlati