Biscotti snickerdoodle speziati alla zucca

Il segreto di questi classici biscotti è cuocerli al punto giusto, senza bruciarli. Finiranno di cuocere mentre si raffreddano sulla teglia, risultando morbidi e leggermente gommosi.

biscotti zucca

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo totale: 1 ora

Dosi per: 20 biscotti

  • 350 g di zucchero semolato

  • 2 cucchiai di cannella in polvere
  • 1 ½ cucchiaino di cardamomo macinato

  • ½ cucchiaino di noce moscata grattugiata

  • ½ cucchiaino di chiodi di garofano in polvere

  • Sale

  • 330 g di farina 00

  • 2 cucchiaini di cremor tartaro

  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

  • 230 g di burro, a temperatura ambiente
  • 2 uova

  • 1 cucchiaino e ½ di acqua di fiori d’arancio

  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preriscaldate il forno a 180°C. Foderate 3 teglie con carta forno. Unite 50 g di zucchero, cannella, cardamomo, noce moscata, chiodi di garofano e 1 pizzico di sale in una ciotola di piccole dimensioni. Mettete da parte. Mescolate la farina, il cremor tartaro, il bicarbonato di sodio e ¼ di cucchiaino di sale in una ciotola di medie dimensioni. Mettete da parte.

Sbattete il burro e i restanti 300 g di zucchero con le fruste elettriche a velocità medio alta per circa 4 minuti. Raschiate i lati della ciotola con una spatola. Aggiungete le uova, una alla volta, sbattendo bene a velocità media dopo ogni aggiunta. Aggiungete l’acqua di fiori d’arancio e l’estratto di vaniglia. Versateci il composto di farina in 2 aggiunte, lavorando a bassa velocità finché non sia amalgamato, da 30 a 45 secondi.

Con l’aiuto di un porzionatore (come quello da gelato) formate 20 palline dall’impasto e rotolatele nel composto di spezie finché non siano completamente ricoperte. Disponete le palline a 7-8 cm di distanza l’una dall’altra, sulle teglie preparate.

Cuocete i biscotti nel forno preriscaldato finché i bordi non iniziano a solidificarsi, da 12 a 14 minuti, ruotando le teglie a metà cottura. Sfornate; lasciate raffreddare i biscotti sulle teglie per 10 minuti. Trasferite i biscotti su una gratella e lasciateli raffreddare completamente, per circa 15 minuti. – kelly fields

DA FARE IN ANTICIPO Potete preparare i biscotti fino a 3 giorni prima e conservarli in un contenitore ermetico a temperatura ambiente.

 

foto di Greg DuPree

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin