Metti lo chef a cucinare, fuori posto

Marco Bonaldo e Alessandro Maria Ferreri firmano 15 Chef Fuori Posto, un libro fuori dagli schemi che invita grandi chef a cucinare lontani dalla loro comfort zone professionale.

15 chef fuori posto

Siamo abituati a vedere i grandi chef, con le loro giacche ricamate, in cucina o sui palchi degli eventi (o in televisione). Ma i cuochi sono anche persone comuni che viaggiano, fanno sport, visitano luoghi; e, soprattutto, preparano da mangiare – dalla prima colazione al barbecue in giardino, fino alla spaghettata di mezzanotte – anche fuori dai loro super attrezzati ambienti professionali, per sé e per i propri cari o per gli amici.
Nasce così, con l’idea di raccontare il lato privato o comunque non ordinario dell’arte culinaria di cuochi di fama, lontani dal loro contesto abituale, l’idea del volume 15 Chef Fuori Posto pubblicato da Mondadori.

A firmarlo Marco Bonaldo – appassionato promotore della cultura dell’olio extravergine d’oliva soprattutto in chiave luxury – e Alessandro Maria Ferreri, Ingegnere passato al settore della moda e del lusso, già da anni al lavoro insieme sul progetto ‘when fashion meets food’, che mette in dialogo i due mondi. E che ora è messo nero su bianco, accompagnato dai colori e dalle rappresentazioni fotografiche insolite e irriverenti a cura della stylist Laurence Delannoy Botta, precedentemente co/direttrice della rivista Côté Sud, e Pierrick Verny, fotografo che collabora con i più importanti magazine internazionali di moda e design.
«Dopo lunghe e importanti collaborazioni con grandi chef nazionali e internazionali, maison di moda, artigiani del gusto e del lusso, abbiamo potuto convergere tutta la nostra esperienza in un volume che racconta non solo delle storie, ma anche il nostro percorso professionale all’interno di questo ambito», raccontano i due autori.

A raccogliere la loro sfida, prestandosi a cucinare fuori dalla loro comfort zone professionale e a preparare piatti “quotidiani” per occasioni conviviali proponendo idee – e ricette – creative e sfiziose, sono stati 15 chef internazionali e “stellari”: Fabrice Vulin, Thomas & Mathias Sühring, Elio Sironi, Paolo Sari, Marcel Ravin, Gilles Perrin, Romain Meder, Alain Llorca, Daniel Humm, Luca Fantin, Edgard Bovier, Massimo Bottura, Jean-Philippe Blondet, Heinz Beck. Mentre a firmare la prefazione è il maestro Alain Ducasse, che scrive: “Il vostro libro parla di questo: della gioia di vivere. Saper assaporare l’istante. Sapersi meravigliare della bellezza del mondo quando si manifesta in un frutto succoso, in un ortaggio maturo o in una triglia appena pescata. Grazie per questa succulenta lezione di amicizia.”

15 CHEF FUORI POSTO
di Marco Bonaldo e Alessandro Maria Ferreri
Fotografie di Pierrick Verny
Stylist Laurence Delannoy Botta
Mondadori Electa

 

 

 

 

 

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin