Crostini all’aglio con fagioli marinati

Questa ricetta è stata ispirata dallo chef Joshua McFadden, del ristorante Ava Gene a Portland, Oregon. A noi piace abbinare i fagioli a una «salsa aioli finta» ottenuta unendo alla maionese confezionata aglio crudo e succo di limone fresco.

crostini fagioli

Tempo di preparazione: 55 minuti

Tempo totale: 1 ora e 10 minuti

Dosi per: 4 persone

  • 4 spicchi d’aglio

  • 2 limoni

  • 120 g di maionese

  • 120 g più 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

  • 420 g di fagioli cotti (tipo fagioli di Lima, cannellini o bianchi di Spagna)

  • 4 cucchiai di scalogno tritato finemente

  • 1 cucchiaio di peperoncino piccante tritato, privato dei semi

  • Sale a piacere

  • Pepe nero macinato a piacere

  • 50 g di sedano tritato finemente, più alcune foglie di sedano, per guarnire

  • 4 cucchiai di erbe aromatiche fresche, tritate (tipo basilico, coriandolo, erba cipollina e dragoncello)

  • 4 fette di pane rustico, di circa 2 centimetri di spessore

Grattugiate uno spicchio d’aglio. Grattugiate la scorza di un limone quindi tagliatelo a metà e spremetelo, ricavando 1 cucchiaino di scorza e 3 cucchiaini di succo; mettete da parte il succo. In una ciotola, unite maionese, aglio grattugiato e scorza di limone; mettete da parte.

Tagliate a metà il limone rimanente, conservandone mezzo per un altro uso. Tagliate l’altra metà a fette molto sottili; dividete quest’ultime in due e scartate i semi. Schiacciate due spicchi d’aglio e poneteli in una padella di grandi dimensioni. Aggiungete 120 g di olio extravergine di oliva e le mezze fette di limone.

Cuocete a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto, finché la polpa di limone non sia morbida e il composto omogeneo, per circa 5 minuti. Unite fagioli, peperoncino e 3 cucchiaini di succo di limone. Alzate il fuoco a medio e lasciate sobbollire per 1 minuto. Trasferite il composto in una ciotola di medie dimensioni; condite con sale e pepe nero a piacere. Lasciate riposare il composto per 30 minuti a temperatura ambiente. Aggiungete il sedano e le erbe aromatiche.

Mentre il composto sta riposando, scaldate una padella a fuoco medio. Spennellate il pane con il cucchiaio d’olio rimanente. Tostatelo in padella finché non sia croccante, circa 3 minuti per lato.

Strofinate lo spicchio d’aglio rimanente su un lato di ogni fetta di pane e distribuitevi uniformemente il composto di fagioli. Guarnite ogni crostone con una cucchiaiata di maionese e con foglie di sedano.

DA FARE IN ANTICIPO Potete conservare il composto di fagioli in frigorifero fino a 3 giorni.

 

foto di Victor Protasio

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin