Il nuovo premio di Daniela Soto-Innes

La chef del Cosme di New York è stata nominata World's Best Female Chef 2019

Daniela Soto-Innes

Daniela Soto-Innes, chef patron presso il ristorante Cosme di Manhattan, è stata oggi nominata elit Vodka World’s Best Female Chef 2019 – premio previsto dalla World’s 50 Best Restaurants. Cosme, ristorante di cucina moderna messicana, ha fatto il suo debutto nella classifica dei World’s 50 Best Restaurants nel 2017 al quarantesimo posto, raggiungendo la posizione n°25 della lista l’anno successivo. Il premio – votato da un panel globale che comprende più di 500 chef donne, fra esperte di cucina e giornaliste gastronomiche – verrà ritirato formalmente dalla chef durante la cerimonia dei World’s 50 Best Restaurants 2019, sponsorizzata da S.Pellegrino e Acqua Panna, che si terrà il 25 giugno presso il Sands Theater dell’hotel Marina Bay Sands a Singapore. La serie di premi Best Female Chef, giunta quest’anno alla nona edizione, ha finora riconosciuto il lavoro di 21 donne in 15 Paesi, fra cui Clare Smyth (2018), Ana Roš (2017), Dominique Crenn (2016), Hélène Darroze (2015), Helena Rizzo (2014), Nadia Santini (2013), Elena Arzak (2012) e Anne-Sophie Pic (2011), alimentando il dibattito riguardo le questioni di genere nel mondo della ristorazione.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin