Cantine Aperte 2019

L’ultimo weekend di maggio torna l’evento enoico che apre al pubblico 800 cantine italiane

cantine-aperte-2019 food and wine italia

Sabato 25 e domenica 26 maggio, in oltre 800 cantine associate al Movimento Turismo del Vino in tutta Italia torna Cantine Aperte, la più grande festa dedicata all’enoturismo presente  in Europa. Un evento che da 27 anni accoglie esperti e curiosi nei luoghi di produzione del vino, raccontando storie di bottiglie, territori, famiglie e aziende. Un viaggio tra i filari e le botti per scoprire le storie e le proposte di assaggio delle Cantine associate al Movimento Turismo del Vino, che invitano a vivere appieno realtà vitivinicola italiana. Come ogni anno, l’evento coinvolgerà tutto lo stivale, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia. Ogni regione – e ogni singola azienda – porterà in scena iniziative e attività tese a valorizzare e raccontare al meglio il proprio territorio. In Lombardia  e in Piemonte, ad esempio, sarà possibile vivere un’esperienza di degustazione alternativa, facendo un giro delle cantine in Vespa e in bici elettrica, mentre in Basilicata si potranno intervallare momenti di degustazione con lezioni di yoga in vigna; nelle Marche, invece, si potrà scegliere di percorrere le vie del vino con l’ausilio di un’app – “Cantine Marche in Tour” – tramite cui raccogliere punti bonus digitali per accedere a omaggi esclusivi. Tante le iniziative per ogni regione dove, in generale, non mancheranno verticali, laboratori e brevi corsi guidati da sommelier professionisti.

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin