Linguine con fagiolini e pesto di prezzemolo

Per una salsa impeccabile: posizionate un misurino nel vostro scolapasta per ricordarvi di conservare un po’ di acqua di cottura della pasta

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo totale:  20 minuti

Dosi per: 4 persone

  • 230 g di fagiolini

  • 300 g di linguine

  • 40 g di foglie di prezzemolo

  • 10 foglie di basilico

  • 120 ml di olio extravergine d’oliva

  • ½ spicchio d’aglio

  • Sale

  • 1 pizzico di peperoncino in polvere

  • 60 g di Pecorino Romano grattugiato

Portate a ebollizione dell’acqua salata in una pentola di grandi dimensioni. Tagliate i fagiolini in strisce sottili e cuoceteli nell’acqua bollente per 2 minuti. Trasferiteli in uno scolapasta con l’aiuto di un mestolo forato e mettete da parte. Riportate a ebollizione l’acqua a fuoco medio-alto e cuocetevi la pasta. Tenete da parte 1 tazza di acqua di cottura; scolate la pasta.

Unite foglie di prezzemolo, basilico, olio extravergine d’oliva, aglio, 1/2 cucchiaino di sale e peperoncino in mixer munito di lama di metallo e frullate fino ad ottenere un composto granuloso. Trasferite il pesto in una ciotola di grandi dimensioni. Aggiungete il pecorino grattugiato.

Aggiungete pasta e fagiolini alla ciotola con il pesto e mescolate bene. Aggiungete un po’ di acqua di cottura per arrivare alla consistenza desiderata. Servite subito.

DA FARE IN ANTICIPO: potete preparare il pesto fino a 3 giorni in anticipo; conservatelo in un contenitore ermetico in frigorifero.

foto di Tara Donne

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin