Patate dolci alla brace

,

Patate dolci arrostite alla brace

Una volta messe sotto le braci, le patate dolci diventano tenere, cremose e con un ottimo profumo affumicato.

Tempo di preparazione

Tempo totale

1 ora

Dosi per

4 persone

Ingredienti

4 patate dolci medie o grandi

  1. Preparate un grande fuoco a legna in una buca o un barbecue a carbonella (se usate il barbecue, rimuovete la griglia di cottura e mettetela da parte mentre cuocete le patate). Se volete, potete avvolgere ciascuna patata in un foglio di alluminio.
  2. Quando, dopo circa 15 minuti, le fiamme si placano e i carboni sono coperti da uno strato spesso di cenere grigia, disponete metà delle braci in uno strato uniforme. Adagiate le patate sulle braci, e usate una spatola di metallo robusta per raccogliere le braci rimanenti e posizionarle sopra e intorno alle patate, fino a coprirle completamente. Cuocete, senza toccare, per circa 20 minuti.
  3. Usate la spatola per raschiare via la brace. Inserite un termometro per dolci o uno spiedino in una patata per verificare il grado di cottura (probabilmente la parte inferiore della patata a contatto con le braci sarà più cotta e abbrustolita di quella superiore). Usate delle pinze per girare le patate e ricoprirle di nuovo con la brace. Cuocete per 20-40 minuti fino a quando le patate non saranno del tutto tenere e dalle crepe sulla buccia non usciranno delle bollicine caramellate. Sollevate con attenzione le patate dalle braci e mettetele su un piatto resistente al calore. Lasciate raffreddare per 5 minuti; usate un canovaccio pulito o una spazzola da pasticceria per eliminare la cenere o la buccia bruciata. Trasferite le patate pulite in piatti da portata, o tagliatele in piccoli pezzi che abbiano ognuno qualche parte abbrustolita.

Maggiori informazioni

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Articoli
correlati