Pintxos alla pancia di maiale, ai gamberi e ai pomodorini marinati

Ispirati alle tapas servite nei Paesi Baschi, questi stuzzichini da mangiare in un boccone sono veloci da preparare in anticipo e da cuocere sulla griglia all’arrivo degli ospiti

barbecue pintxos

Tempo di preparazione: 40 minuti

Tempo totale: 1 ora

Dosi per: 10-12 persone

Pintxos ai gamberi e speck

  • 3 fette di speck
  • 12 gamberi sgusciati
  • 3 cipollotti

Pintxos alla pancia di maiale

  • 1 peperoncino poblano, o 1 peperone giallo
  • 120 g di pancia di maiale o bacon
  • 12 fette di prugne fresche

Pintxos ai pomodorini marinati

  • 4 cucchiai di aceto di sherry
  • 4 cucchiai d’acqua
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • ½ cucchiaio di sale
  • 6 pomodorini
  • 12 cubetti di pane tipo sourdough (da circa 2 cm per lato)

altri ingredienti

  • 2 cucchiai di miele
  • 12 mozzarelline
  • 12 foglie di basilico

Preparate i pintxos ai gamberi e speck: tagliate lo speck a strisce e tagliate i cipollotti in 12 pezzi. Avvolgete ciascun gambero in una striscia di speck e infilzatelo su uno stecchino insieme a 1 pezzo di cipollotto. Mettete da parte gli spiedini.

Preparate i pintxos alla pancia di maiale: tagliate il peperoncino poblano a cubetti di circa 2 cm per lato e tagliate la pancia di maiale a cubetti di circa 15 mm per lato. Infilzate su ogni stecchino 1 pezzo di pancia di maiale, 1 pezzo di peperoncino e 1 fetta di prugna. Mettete da parte gli spiedini.

Preparate i pintxos ai pomodorini marinati: unite aceto, acqua, zucchero e sale in una casseruola di piccole dimensioni. Portate a ebollizione a fuoco medio-alto e cuocete, mescolando frequentemente, finché lo zucchero non sia sciolto, per circa 1 minuto. Tagliate i pomodorini a metà. Spegnete il fuoco e aggiungete i pomodorini. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente per 15 minuti. Scolate i pomodorini e scartate il liquido. Infilzate su ogni stecchino 1 cubetto di pane e un mezzo pomodorino.

Accendete il BBQ. Quando sarà caldo appoggiate gli spiedini sulla griglia leggermente unta con olio d’oliva. Cuocete i pintxos ai pomodorini per circa 2 minuti e quelli con i gamberi per 2-3 minuti. Grigliate i pintxos alla pancia di maiale, spennellandoli con il miele e girandoli di tanto in tanto, finché la carne non sia glassata e croccante, da 8 a 12 minuti.

Dopo averli tolti dalla griglia, aggiungete 1 mozzarellina e 1 foglia di basilico agli spiedini con i pomodorini e il pane. Salate e pepate a piacere tutti i pintxos e serviteli subito.

DA FARE IN ANTICIPO: potete assemblare gli spiedini di gamberi e speck fino a 1 giorno in anticipo. Potete marinare i pomodorini fino a 1 giorno prima e conservarli nella marinatura nel frigorifero.

NOTA: se utilizzate degli stecchini di legno ricordatevi di lasciarli a mollo nell’acqua per almeno 15 minuti prima di utilizzarli, per evitare che si brucino sulla griglia

foto di Victor Protasio

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin