Spiedini di pollo peruviani

Questi spiedini sono ricoperti da una spessa marinatura al peperoncino che ben sopporta il calore della griglia e aderisce saldamente alla carne, risultando in bocconcini abbrustoliti e caramellati.

Perù

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo totale: 35 minuti

Dosi per: 8 spiedini

  • 120 g di salsa di aji panca
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiai di aceto di vino rosso
  • 2 cucchiai di gochujang
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaino e 1/2 di semi di cumino tostati
  • 1/4 di cucchiaino di origano messicano
  • 1 pizzico di pepe nero macinato
  • 1 spicchio d’aglio
  • 700 g di sovracosce di pollo disossate
  • Salsa huacatay

Potete trovare salsa di ajì panca e gochujang nei negozi specializzati oppure su www.amazon.it

Lasciate in ammollo 8 spiedi di legno in acqua per 30 minuti.

Nel frattempo, accendete il barbecue a carbonella. Unite nel frullatore salsa di ajì panca, olio extravergine d’oliva, aceto, gochujang, salsa di soia, cumino, origano, pepe nero e aglio. Frullate fino ad ottenere una crema liscia, per circa 1 minuto.
Versate il composto in una ciotola di medie dimensioni.
Tagliate il pollo a cubetti e aggiungetelo alla ciotola; mescolate. Lasciate marinare a temperatura ambiente per 5 minuti.

Togliete gli spiedi dall’acqua e infilzate 5 pezzi di pollo su ciascuno spiedo, lasciando 1 cm di spazio tra un pezzo e l’altro. Cuocete gli spiedini sulla griglia calda del barbecue finché non siano abbrustoliti e ben cotti, circa 4 minuti per lato.

Servite con la salsa (seguite il link per la ricetta)

foto di Greg Dupree

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin