Torta fichi e cioccolato bianco

,

Torta al cioccolato e fichi

La grande quantità di fichi richiesta nella ricetta consente di personalizzare la decorazione e la consistenza di questa torta al cioccolato densa e fondente. Con 100 g circa si possono creare due piccoli anelli di frutta, mentre con 350 g si ricopre l'intera superficie con uno strato uniforme, rendendo necessario qualche altro minuto di cottura in forno.

Tempo di preparazione

25 minuti

Tempo totale

3 ore

Dosi per

8 persone

Ingredienti

110 g di burro, sciolto e lasciato raffreddare a temperatura ambiente, più altro per ungere
90 g di farina 00, più altra per infarinare
60 g di cacao amaro
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino di sale fino
300 g di zucchero semolato
3 uova grandi, a temperatura ambiente
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
80 g di cioccolato fondente (70% cacao), tritato
100- 350 g di fichi freschi, tagliati per il lungo a fette di 0,5 cm
Zucchero a velo, per guarnire
Panna montata non zuccherata, per servire

1. Preriscaldate il forno a 180°C. Ungete con il burro il fondo e i lati di una teglia a cerniera da 20 cm o di una tortiera rotonda. Se utilizzate una teglia a cerniera, foderate il fondo con carta da forno e ungetela con del burro. Infarinate teglia e carta da forno, eliminando l’eccesso. Se utilizzate una tortiera rotonda, create dei manici per sollevare facilmente la torta: tagliate 2 strisce di carta da forno che fuoriescono dai bordi della teglia e sovrapponetele, formando una X. Posizionatele sul fondo della teglia imburrata, coprite con un cerchio di carta da forno e ungete anche la carta con del burro. Infarinate teglia e carta da forno, eliminando l’eccesso.
2. Setacciate insieme la farina, il cacao, il lievito e il sale in una ciotola media; tenete da parte. Sbattete lo zucchero semolato e il burro in un mixer a velocità medio-bassa fino a ottenere un composto omogeneo, per circa 30 secondi. Aggiungete le uova, una alla volta, sbattendo bene a ogni passaggio. Incorporate la vaniglia. Portate a velocità medio-alta e sbattete per circa 2 minuti, fino a quando il composto si schiarisce e risulta soffice. Aggiungete la farina gradualmente, finché tutti gli ingredienti secchi non saranno ben miscelati. Aggiungete il cioccolato tritato.
3. Versate l’impasto nella teglia precedentemente preparata e utilizzate una spatola per pareggiare la superficie. Disponete 2 o 3 fette di fico al centro, leggermente sovrapposte. Distribuite le fette restanti, leggermente sovrapposte, tutto intorno alla torta, a circa mezzo cm dal bordo della teglia. Mettete a cuocere in forno preriscaldato per circa 34-38 minuti, fino a quando la torta non si sarà rassodata rimanendo leggermente umida al centro. Posizionate la torta, ancora nella teglia, su una griglia apposita e lasciatela raffreddare per circa 2 ore. Se avete utilizzato una teglia a cerniera, passate delicatamente una spatola lungo il bordo e staccate i lati. Se ne avete utilizzata una rotonda, lasciate che la torta si raffreddi del tutto prima di usare i manici e rimuovetela con cautela (il centro rimarrà leggermente morbido anche da freddo). Spolverizzate con zucchero a velo e servite con panna montata non zuccherata.

Maggiori informazioni

Da fare in anticipo: la torta può essere preparata un giorno prima e conservata in un contenitore ermetico a temperatura ambiente.

Foto di: Caitlin Bensel

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Articoli
correlati