Zuppa di fagioli alla còrsa

La soupe corse è una zuppa di fagioli irrobustita da patate, verdure e guancia di maiale

zuppa corsa

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo totale: 10 ore e 15 minuti

Dosi per: 8 persone

  • 250 g di fagioli cannellini secchi

  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

  • 1 piccolo cavolo cappuccio (circa 90g)

  • 4 patate gialle

  • 120 g di bietole

  • 2 porri

  • 2 carote

  • 3 spicchi d’aglio

  • Sale

  • 1 cucchiaino di pepe nero macinato

  • 3,3 litri d’acqua

  • 1 bouquet garni (1 foglia d’alloro, 2 rametti di timo e 3 rametti di prezzemolo legati con uno spago)

  • 1 scatola di pomodori pelati (400 g)

  • 1 osso di maiale

  • 225 g di guancia di maiale disossata

Questa zuppa, ricca di verdure sostanziose, è allo stesso tempo leggera e nutriente. I fagioli secchi sono l’ingrediente chiave per dare la giusta consistenza al brodo; se preferite utilizzare fagioli in scatola per risparmiare tempo, mescolateli al resto a fine cottura.

Lasciate in ammollo i cannellini secchi in abbondante acqua fredda per 8 ore o tutta la notte.

Scaldate l’olio in una pentola di ghisa a fuoco medio-alto. Tritate il cavolo, sbucciate e affettate le patate a rondelle, tritate le bietole e i porri, tagliate le carote a rondelle, affettate l’aglio e aggiungete il tutto alla pentola insieme a 1 cucchiaio di sale e 1 cucchiaino di pepe. Cuocete, mescolando frequentemente, per 10 minuti. Aggiungete 3,3 litri d’acqua e fate sobbollire a fuoco basso.

Scolate i fagioli e trasferiteli in una pentola di grandi dimensioni. Coprite con 4 dita d’acqua, aggiungete il bouquet garni e portate a ebollizione a fuoco vivo. Abbassate a fuoco medio-basso e fate sobbollire per 15 minuti. Scolate nuovamente.

Aggiungete fagioli e bouquet garni alla pentola di ghisa. Scolate pomodori pelati, tritateli e aggiungeteli alla pentola insieme a osso e guancia di maiale. Portate a ebollizione a fuoco vivo quindi abbassate al minimo e fate sobbollire, mescolando di tanto in tanto, per 1 ora e 30 minuti.

Rimuovete e scartate bouquet garni e osso di maiale. Servite la zuppa calda.

Tempo di conservazione: potete preparare la zuppa fino a 3 giorni prima di servirla.

foto di Greg Dupree

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin