Zuppa di pesce

La ricetta dell'Osteria di Venissa a base del pesce della Laguna di Venezia e delle erbe degli orti salsi.

zuppa di pesce venissa

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo totale: 1 ora

Dosi per: 4 persone

  • 2 triglie


  • 2 mazzancolle


  • 2 scampi


  • 1 lucerna


  • 1⁄2 gambo di sedano

  • 1 carota


  • 1 cipolla

  • Sale

  • Pepe

  • Aromi (rosmarino, timo)


  • 1 spicchio di aglio


  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

  • Erbe fresche (timo, santoreggia, verbena, melissa)

Sfilettate le triglie e la lucerna e pulite i crostacei.

Preparate un soffritto con sedano, carota e cipolla. Tostateci dentro le lische ben lavate della triglia e della lucerna e i carapaci dei crostacei. Coprite a filo con acqua e cuocete per circa un’ora a fuoco medio-basso. Verso metà cottura aggiungete il concentrato di pomodoro e gli aromi (da togliere solo alla fine). Filtrate la zuppa e aggiustate di sale.

Spinate il pesce e cucinatelo solo dalla parte della pelle, per renderlo croccante. Scottate leggermente i crostacei.

Mettete il pesce in una fondina e completate il piatto versandoci sopra la zuppa calda e, infine, aggiungete le erbe fresche.

 

 

foto di Andrea Di Lorenzo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin