Busiate con ragù di maiale

Lasciar marinare la carne di maiale per una notte intera darà una sugo quasi fondente, perfetto per condire la pasta fresca

puglisi sicilia

Tempo di preparazione: 3 ore e 45 minuti

Tempo totale: 3 ore e 45 minuti più 12 ore in frigorifero

Dosi per: 8 persone

  • 1 kg di maiale, in tagli misti, disossati e con la pelle (come stinco, zampe e pancia)
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 3 cucchiaini di sale marino
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 3 cipolle gialle, finemente tritate
  • 3 gambi di sedano, finemente tritati
  • 2 carote, finemente tritate
  • 3 spicchi d’aglio, tritati
  • 600 g di pomodori pelati, sgocciolati
  • 1 kg di busiate fresche fatte a mano (vedi ricetta) oppure ½ kg di pasta corta secca

Attrezzatura speciale:

Tritacarne

Se non riuscite a trovare i tagli di maiale indicati, acquistate della carne trita magra al 70% di maiale e saltate il passaggio al tritacarne.

Mescolate carne, vino e 2 cucchiaini di sale in una ciotola di medie dimensioni. Coprite e refrigerate per 12 ore.

Togliete la carne dal frigorifero e scolatela. Passate i pezzi nel tritacarne con i fori grossi; raccogliete la carne trita in una ciotola di grandi dimensioni.

Scaldate l’olio in una pentola di grandi dimensioni a fuoco medio-alto. Aggiungete cipolle, sedano, carote e aglio; cuocete, mescolando spesso, finché le verdure non siano tenere, per circa 6 minuti. Aggiungete la carne macinata e cuocete, mescolando, finché non sia ben cotto, per circa 6 minuti. Aggiungete i pomodori passati. Abbassate il fuoco al minimo, coprite e cuocete, mescolando di tanto in tanto per circa 3 ore. Aggiungete 1 cucchiaino di sale.

Cuocete le busiate in acqua bollente salata finché non salgono non salgono in superficie, per circa 3 minuti. Scolatele, conservando 1 bicchiere di acqua di cottura. Condite la pasta con il ragù, aggiungendo l’acqua di cotture fino a ottenere la consistenza desiderata.

 

DA FARE IN ANTICIPO: Potete preparare il ragù fino a 3 giorni prima e conservarlo in frigorifero.

 

foto di Aubrie Pick

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin