Storie

Una “lisca” – quella fatta di fegato di rana pescatrice da Gianfranco Pascucci, buonissima e portatrice di un messaggio complesso – è la protagonista assoluta della cover del numero estivo, dedicata al tema della cucina di pesce sostenibile.
 
In giro per il mondo, gli chef vanno in pellegrinaggio presso monasteri, santuari e moschee per apprendere lezioni di cucina e di vita.
 
Marco Bolasco racconta la nuova sede (e formula) del ristorante romano. Al centro, cotture a fiamma viva e l'informalità del bancone.
 
Docente di Food Studies alla New York University, Fabio Parasecoli ci racconta le osservazioni e le riflessioni sui luoghi del cibo al centro del libro che ha curato insieme a Mateusz Halawa.
 
Un anniversario celebrato nel momento più difficile per il Paese: Francesca Moretti e Beppe Caviola parlano delle prime venti vendemmie maremmane.
 
L’esperta giardiniera Sara Gasbarra e la chef Julia Sullivan condividono idee e ricette dopo la loro straordinaria collaborazione nel culinary garden.