Crostata al limone

Per guarnire questo elegante dessert, aggiungete due cucchiai di zucchero semolato agli avanzi di bianchi d’uovo e sbatteteli fino a ottenere delle meringhe.

comfort limone

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo totale: 2 ore e 30 minuti

Dosi per: 6-8 persone

  • 200 g di zucchero semolato

  • 2 uova

  • 2 tuorli

  • 2 cucchiai di scorza di limone grattugiata

  • 180 ml di succo di limone fresco (da circa 6 limoni)

  • 85 g di burro, tagliato in 6 pezzi

  • 1 base di pasta frolla per la crostata, precotta

  • Fette di limone, lime e arancia, per guarnire

Preriscaldare il forno a 180°C. Unite zucchero, uova, tuorli, scorza e succo di limone in una casseruola di piccole dimensioni a fuoco basso. Mescolate con una frusta e cuocete, mescolando continuamente, finché il composto non si addensi, da 7 a 8 minuti. Spegnete il fuoco e aggiungete il burro, 1 pezzo alla volta, mescolando finché il burro si sciolga dopo ogni aggiunta.

Filtrate la crema con un colino a maglia fine, raccogliendola direttamente nella base della crostata precotta. Cuocete nel forno preriscaldato da 8 a 10 minuti. Lasciate raffreddare completamente la crostata, per circa 2 ore. Decorate con fette di agrumi e servite.

DA FARE IN ANTICIPO
Potete preparare la crema al limone fino a 1 giorno prima e conservarla in frigorifero in un contenitore ermetico.

 

 

foto di Victor Protasio

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin