Earl Grey–Aquavit Spritz

La dolcezza dello sciroppo di miele - preparato mescolando bene miele e acqua fino ad avere un composto omogeneo - aiuta ad ammorbidire i tannini in questo cocktail erbaceo a base di tè.

Earl Grey–Aquavit Spritz

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo totale: 2 ore e 35 minuti

Dosi per: 12 cocktail

  • 1 bottiglia (750 ml) di aquavit

  • 1 striscia di scorza di limone

  • 2 cucchiai di tè Earl Grey, sfuso

  • 180 ml di succo fresco di limone
  • 180 ml di sciroppo di miele

  • 120 ml d’acqua

  • 8 gocce di bitter alla pera (tipo Dillon’s)

  • 1 bottiglia (750 ml) di vino bianco spumante, o di acqua frizzante

  • Fette di limone e di pera

Versate l’acquavit in un recipiente; aggiungete scorza di limone e tè. Lasciate riposare a temperatura ambiente per 20 minuti. Filtrate due volte il composto con un colino a maglia fine e scartate i residui solidi. Conservate il composto in un contenitore ermetico a temperatura ambiente fino a 3 mesi.

Versate 500 ml di aquavit aromatizzato in una brocca; aggiungete succo di limone, sciroppo di miele, acqua e bitter. Refrigerate per almeno 2 ore o tutta la notte. Prima di servire, aggiungete il vino o acqua  frizzante. Servite in tumbler bassi con ghiaccio tritato. Guarnite con fette di limone e di pera.

DA FARE IN ANTICIPO: Potete preparare l’aquavit aromatizzato fino a 3 mesi in anticipo.

NOTA: l’aquavit è un distillato scandinavo aromatizzato con carvi.

foto di Victor Protasio

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin