Gamberi con coriandolo e lime

Gamberi cotti con burro, aglio e vino bianco: una ricetta semplice quanto gustosa. In questo caso, coriandolo, lime e tequila offrono un audace colpo di scena rispetto alla versione classica.

gamberi coriandolo

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo totale: 20 minuti

Dosi per: 4 persone

  • 160 g di burro


  • 55 ml di olio extravergine di oliva
  • 6 g di gambi di coriandolo fresco tritato finemente e 12 g di foglie di coriandolo fresco tritate


  • 4 grandi spicchi di aglio, tritati fini

  • 1 peperoncino Chile de árbol o 1 g di peperoncino in fiocchi


  • 45 ml di tequila blanco

  • 680 g 
di gamberi crudi, sgusciati e puliti, con la coda

  • 6 g di sale, o di più a gusto


  • 1 g di pepe nero


  • 45 ml di succo fresco di lime

  • baguette a pezzi per servire

In una padella grande fate scaldare a fuoco medio burro e olio assieme, mescolando di continuo fino a sciogliere il burro. Aggiungete i gambi di coriandolo, l’aglio e il peperoncino. Cuocete, mescolando, per 1 o 2 minuti, finché non diventerà molto profumato. Togliete la padella dal fornello e spegnete il fuoco.

Facendo attenzione, versate il tequila nella padella. Riportate sul fuoco a fiamma media; cuocete per circa 1 minuto, mescolando di tanto in tanto, così da far evaporare tutto il liquido. Aggiungete i gamberi, il sale e il pepe; continuate a cuocere mescolando per 4 o 5 minuti, cosicché i gamberi diventino opachi e si cuociano completamente.

Unite il succo di lime e le foglie di coriandolo. Salate a gusto. Servite immediatamente accompagnando con dei pezzi di baguette.

VINO
Un Riesling della Mosella, sapido e con nota citrica: Trocken Dr. Fischer del 2020.

 

foto Victor Protasio

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin