Panini con astice e bacon

Questi panini deliziosi uniscono la polpa di astice a bacon salato e affumicato, pomodori succosi e bun di patata leggermente tostati nel grasso del bacon

bun patate

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo totale: 1 ora

Dosi per: 4 persone

  • 500 g di polpa di astice americano, cotta (da circa 3 astici)
  • 100 g di maionese
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata
  • 1 cucchiaio di dragoncello tritato
  • ¼ di cucchiaino di sale
  • ¼ di cucchiaino di pepe nero macinato
  • 6 fette di bacon
  • 4 panini di patate (vedi ricetta)
  • 4 foglie di lattuga
  • 1 pomodoro, a fette

Cuocete e sgusciate tre astici da 700 grammi, o procurateveli già sgusciati e surgelati. Tritate la polpa di astice. Unite maionese, succo di limone, erba cipollina, dragoncello, sale e pepe in una ciotola di grandi dimensioni; aggiungete polpa di astice e mescolate delicatamente. Coprite e refrigerate per almeno 30 minuti o fino a 4 ore.

Tagliate le fette di bacon a metà e trasferitele in una padella di ghisa di grandi dimensioni. Cuocete il bacon a fuoco medio, girandolo di tanto in tanto, finché non sia croccante, da 12 a 15 minuti. Trasferitelo su un piatto foderato di carta assorbente. Versate il grasso dalla padella in una ciotola di piccole dimensioni; mettete da parte. Pulite la padella con carta assorbente. Tagliate a metà i panini e spennellate i lati tagliati con il grasso del bacon. Disponeteli nella padella con il lato tagliato rivolto all’ingiù. Cuocete a fuoco medio finché i panini non siano dorati, per circa 2 minuti.

Farcite ciascun panino con lattuga, fette di pomodoro, composto di astice e pezzi di bacon. Servite subito.

DA FARE IN ANTICIPO: Potete cuocere gli astici in anticipo e conservarne la carne, pulita, nel frigo fino a 2 giorni.

 

foto di Greg DuPree

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin