Tuiles al miele e arancia

La particolarità di questi biscotti sottili e croccanti è che possono essere preparati con qualunque tipo di croissant, da quelli acquistati in pasticceria a quelli preparati in casa.

tuiles

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo totale: 1 ora e 25 minuti

Dosi per: 10 biscotti

  • 2 croissant del giorno prima, fatti in casa o comprati in pasticceria
  • 4 cucchiai di miele di trifoglio
  • 50 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di acqua
  • ¼ di cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata
  • Semi di sesamo nero e bianco (facoltativo)

Per ottenere fette sottili e uniformi, congelate i croissant per circa 15 minuti prima di affettarli. Il modo migliore di rendere queste tuile croccanti al punto giusto è di cuocere nel forno le fette di croissant finché non siano dorate, dando il tempo allo zucchero di caramellarsi e raggiungere la giusta consistenza.

Preriscaldate il forno a 180°C. Con un coltello seghettato, affettate sottilmente ogni croissant nel senso della lunghezza, ricavando circa 5 fette da ciascuno. Mettete le fette su una teglia foderata di carta forno.

Unite miele, zucchero, 1 cucchiaio di acqua e sale in una casseruola di piccole dimensioni. Cuocete a fuoco medio, roteando la casseruola di tanto in tanto, finché il composto non sia di colore ambrato scuro con un profumo leggermente tostato e un termometro per dolci registri 160°C, da 6 a 8 minuti. Spegnete il fuoco e aggiungete la scorza d’arancia.

Spennellate le superfici delle fette di croissant con lo sciroppo. Conservate lo sciroppo rimanente per un altro uso (vedete la nota). Coprite le fette di croissant con un foglio di carta forno e una seconda teglia; aggiungete un peso sopra la seconda teglia, tipo una grande padella in ghisa. Mettete le teglie con il peso sopra nel forno preriscaldato e cuocete finché le fette non siano ben dorate e profumino di caramello, da 18 a 22 minuti.

Rimuovete il peso, la teglia e la carta forno da sopra le fette di croissant e, se desiderate, cospargete quest’ultime con semi di sesamo. Rimettete i biscotti in forno senza coprirli. Spegnete il forno e lasciate socchiuso lo sportello di circa 5 cm. Lasciate raffreddare i biscotti in forno per 15 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare completamente nella teglia, per circa 30 minuti.

DA FARE IN ANTICIPO
Potete preparare le tuiles in anticipo e conservarle in un contenitore ermetico fino a 3 giorni. Per renderle nuovamente croccanti, disponetele su una teglia rivestita di carta forno; cuocete in forno a 95°C finché non siano asciutte, da 10 a 15 minuti.

NOTA
Per utilizzare lo sciroppo avanzato, riscaldatelo in una padella di piccole dimensioni a fuoco basso finché non si sciolga. Usatelo immediatamente.

Guarda e fai
Trovate un’utile guida illustrata e dettagliata con i passaggi completi della ricetta sul sito di Food&Wine US

 

 

foto Victor Protasio

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin