Una zuppa per tutti

Potete servire questa zuppa a base di patate e porri in diversi modi: con una cucchiaiata di panna acida e salmone affumicato; con cime di broccoli al forno e formaggio cheddar grattugiato; o anche senza nessuna aggiunta, per gustarne il delizioso sapore senza distrazioni.

zuppa

Tempo di preparazione: 50 minuti

Tempo totale: 1 ora e 20 minuti

Dosi per: 8 persone

  • 30 g di burro

  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

  • 4 porri

  • 4 coste di sedano, tritate

  • 6 patate grandi, sbucciate e tagliate a cubetti

  • 1 litro e ½ di brodo di pollo

  • 230 ml di latte intero

  • 60 ml di panna fresca

  • ¾ di cucchiaino di sale

  • ½ cucchiaino di pepe nero macinato

  • Un pizzico di noce moscata grattugiata

  • Erba cipollina fresca tritata e patatine sbriciolate, per guarnire

Unite burro e olio in una casseruola di grandi dimensioni e dal fondo spesso a fuoco medio. Tagliate i porri a metà nel senso della lunghezza quindi affettateli, scartando le parti verde scuro. Aggiungete i porri alla casseruola; cuocete, mescolando spesso, finché non si ammorbidiscano, da 5 a 8 minuti. Aggiungete il sedano; cuocete, mescolando spesso, finché non siano teneri, per circa 8 minuti. Aggiungete le patate; abbassate la fiamma al minimo e cuocete, mescolando spesso, finché le patate non siano lucide, per circa 5 minuti.

Aggiungete il brodo di pollo e portate a ebollizione a fuoco alto. Abbassate a fuoco medio e fate sobbollire il composto, mescolando di tanto in tanto, finché le patate non siano appena tenere e le verdure si siano ammorbidite, per circa 15 minuti. Spegnete il fuoco. Con un mestolo, rimuovete 2 tazze di brodo di cottura (solo il liquido) e mettetelo da parte in una ciotola. Lasciate riposare la zuppa a temperatura ambiente per 30 minuti.

Aggiungete latte, panna, sale, pepe e noce moscata alla zuppa. Incorporate il brodo tenuto da parte, un po’ alla volta, fino a ottenere la consistenza desiderata. Se volete, passate una parte della zuppa al passaverdure, oppure frullate tutta la zuppa con 2 tazze di brodo, in 2 volte, per circa 20 secondi ogni volta.

Servite la zuppa nei piatti fondi e guarnite con foglie di sedano, erba cipollina e patatine sbriciolate.

TEMPO DI CONSERVAZIONE:
Lasciate raffreddare completamente la zuppa e conservatela in un contenitore ermetico in frigorifero fino a 3 giorni.

foto di Victor Protasio

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin