Cavolfiore alla brace

,

Cavolfiore alla brace a cottura lenta con salsa zhoug e tahina

Questo cavolfiore affumicato abbinato a due salse — una cremosa tahina e l’erbacea e speziata zhoug — insieme a cipolle al sommacco, è un secondo piatto vegetariano davvero sorprendente.

Tempo di preparazione

55 minuti

Tempo totale

2 ore e 55 minuti

Dosi per

6-8 persone

Ingredienti

225 ml di olio di vinaccioli, più dell’altro per grigliare
Sale in fiocchi
1 cucchiaio di curcuma in polvere
2 cucchiaini di semi di nigella
2 cucchiaini di semi di coriandolo
2 cavolfiori medio-grandi, con foglie e torsolo tagliati
1 ceppo di legno di quercia, per grigliare
Tahina 
Salsa zhoug 
Cipolle al sommacco 
Sale fino
20 g di erbe aromatiche fresche miste in foglie (come ad esempio coriandolo, prezzemolo e menta)

  1. Emulsionate l’olio, il sale, la curcuma, i semi di nigella e il coriandolo in una grande ciotola. Aggiungete il cavolfiore; usate le mani per coprirlo completamente e delicatamente con l’emulsione. Lasciate marinare il cavolfiore a temperatura ambiente per 1 ora.
  2. Nel frattempo, aprite del tutto la ventola della griglia. Riempite una ciminiera d’accensione con i bricchetti, accendete le braci e sistematele su un lato del barbecue. Posizionate il tronco direttamente accanto alla ciminiera e accendete i bricchetti. Quando le braci sono ricoperte di cenere e la parte del tronco vicina alle braci inizia a sfaldarsi, versate i bricchetti sul lato dove prima stava la ciminiera. Cospargete leggermente una graticola con l’olio di vinaccioli e posizionatela sul grill.
    3. Mettete il cavolfiore sulla graticola oliata sul lato senza le braci, tenendo da parte la marinata avanzata. Grigliate per circa 1 ora o 1 ora e 15 minuti, coprendo il cavolfiore, finché non sarà diventato tenero e riuscirete a infilzarlo fino al centro con uno spiedino di legno, spennellando con la marinata in avanzo e ruotando di 180 gradi a metà cottura. Trasferite il cavolfiore sulla parte della griglia direttamente sopra alle braci; scoprite e grigliate per 5-10 minuti, girandolo di tanto in tanto, finché non raggiunge una doratura brunita ed è leggermente bruciacchiato.
    4. Trasferite il cavolfiore su un piatto da portata. Condite ciascun cavolfiore con 120 ml di tahina, 120 ml di salsa zhoug e guarniteli con delle cipolle al sommacco. Aggiungete sale a piacere e delle erbe aromatiche fresche. Servite insieme al resto della tahina, salsa zhoug e cipolle.

Maggiori informazioni

Foto di copertina: Victor Protasio

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Articoli
correlati