.
La denominazione italiana più venduta nel mondo ha contorni larghi, che meritano di essere approfonditi. Numeri e assaggi riservano interessanti sorprese.
Tra prodotti creati ad hoc, sperimentazioni e ricette studiate dai migliori mixologist, il bere miscelato senz’alcol non è più un’alternativa di serie B. Mentre il "low alcohol" sta diventando una vera e propria tendenza.
 
Per ottenere l’effetto del Galliano affumicato, che la chef Angie Mar prepara e utilizza a The Beatrice Inn, questa versione del cocktail prevede l’Islay Scotch, un whisky torbato.
 
La dolcezza dello sciroppo di miele - preparato mescolando bene miele e acqua fino ad avere un composto omogeneo - aiuta ad ammorbidire i tannini in questo cocktail erbaceo a base di tè.
 
Lo sciroppo di zucchero ai fichi e zenzero, l’acidulo succo di limone e la noce moscata appena grattugiata si abbinano perfettamente al sapore deciso e affumicato del mezcal in questo cocktail rinfrescante ed equilibrato.
 
I cocktail in caraffa sono la soluzione più intelligente per chi vuole intrattenere gli ospiti senza doversi occupare continuamente del bar.
 
L’Aligoté è un vino bianco di Borgogna caratterizzato da spiccata acidità e mineralità, con freschi sentori di agrumi, ideale come aperitivo. Contrariamente alla tradizione, questo Kir viene servito con un grande cubo di ghiaccio per mantenerlo a bassa temperatura.
 
La terra del Brunello si racconta attraverso le etichette dell’annata 2015 e le parole di voci illustri in occasione di Benvenuto Brunello 2020
 
In Friuli Venezia Giulia, tra Collio Goriziano e Carso, alla scoperta di un gruppo di produttori accomunati da una visione purista, territoriale e fuori dagli schemi. I loro vini sono sinonimo di identità e libertà di pensiero.
 

Cocktails e Distillati

Al Bar Shiru di Oakland, in California, è la musica, non le chiacchiere dei clienti, a farla da padrona

Vino

La prima edizione dell’evento, con la presentazione delle annate 2016 e 2017, ha stregato il pubblico di New York.

Cocktails e Distillati

Tra prodotti creati ad hoc, sperimentazioni e ricette studiate dai migliori mixologist, il bere miscelato senz’alcol non è più un’alternativa di serie B. Mentre il "low alcohol" sta diventando una vera e propria tendenza.

Drinks

Per ottenere l’effetto del Galliano affumicato, che la chef Angie Mar prepara e utilizza a The Beatrice Inn, questa versione del cocktail prevede l’Islay Scotch, un whisky torbato.

Drinks

La dolcezza dello sciroppo di miele - preparato mescolando bene miele e acqua fino ad avere un composto omogeneo - aiuta ad ammorbidire i tannini in questo cocktail erbaceo a base di tè.