Viaggio in Friuli Venezia Giulia, da casa

Dream&Taste e Aria di San Daniele @home: due iniziative per far arrivare in tutta Italia le bontà della regione. Sognando di andarci di persona.

FVG

Prosciutto di San Daniele, frico, Montasio, gubana, potizza e altro ancora: se siete stati almeno una volta in Friuli Venezia Giulia di sicuro questi nomi vi suonano familiari, e vi faranno venire l’acquolina in bocca oltre ad un acuto senso di nostalgia per una delle regioni più belle e ricche di diversità – naturale e gastronomica – del Paese. E se in questo momento per molti è difficile, se non impossibile, muoversi e bisogna accontentarsi di sognare e programmare i prossimi viaggi a Trieste, Tarvisio, Aquileia o il Collio (e molto altro) per la bella stagione, a farne sentire meno la mancanza nel mentre ci pensano i deliziosi prodotti friulani da gustare in casa propria.

Due le proposte, con formule diverse. Da un lato c’è la promozione Dream&Taste pensata da PromoTurismoFVG per incentivare l’acquisto dei prodotti della Strada del Vino e dei Sapori, magari come regalo di Natale o per la Befana. Fino all’8 gennaio c’è infatti la spedizione omaggio (al proprio indirizzo o a quello di un amico)
 per chi acquista negli e-commerce dei produttori aderenti, e anche un’altra gradita sorpresa: la guida della Strada del Vino e dei Sapori per pianificare il prossimo viaggio in Friuli Venezia Giulia.

Produttori e prodotti sono infatti stati raggruppati ricalcando tre itinerari turistici che sarà possibile seguire di persona quando si potrà tornare a spostarsi senza restrizioni e preoccupazioni: Lungo il fiume Tagliamento: un viaggio etico” (con prodotti dell’alpeggio come çuç di mont, presidio Slow Food, il prosciutto di San Daniele Dop, grappe e dolci della zona del Friuli Collinare, i vini della Doc Friuli Grave e Friuli Latisana e birre artigianali e panettoni made in FVG ), “Borghi e Presepi: un dolce Natale” (con i dolci delle festività dalle influenze multietniche, dai Balcani alla cucina mitteleuropea, come gubana, presnitz e putizza spesso, che nascono in località dove anche alla tradizione del presepe) e “In cantina: vini e spumanti” con le etichette di alcune delle migliori cantine vitivinicole del Friuli Venezia Giulia tra cui quelle delle principali Doc regionali come Collio, Friuli Isonzo e Colli Orientali del Friuli, Friuli Grave, Doc Friuli Latisana e Friuli Aquileia e Carso. Per avere gli omaggi baste inserire al momento dell’acquisto il codice “FRIULI VENEZIA GIULIA”.

Punta invece a portare a casa vostra un po’ di “Aria di Festa” – nome del tradizionale appuntamento per festeggiare il celebre prosciutto friulano, che quest’anno per la prima volta dal 1985 non ha avuto luogo così come il tour Aria di San Daniele previsto in sette città d’Italia: Roma, Milano, Verona, Firenze, Bari, Lecce e Catania – l’iniziativa del Consorzio del Prosciutto di San Daniele, “Aria di San Daniele @Home”. Sul sito aperitivosandaniele.it, si possono scegliere delle food box personalizzate (realizzate in materiale eco-sostenibile) con tutto l’occorrente per un aperitivo per due: oltre al prosciutto (in vaschetta monouso), pane, focacce o grissini, birra o vino – ma anche una playlist Spotify come accompagnamento musicale – più vari finger food a cura dei locali coinvolti nelle sette città. I proventi della vendita vanno infatti a enoteche, winebar e ristoranti che partecipano all’iniziativa, a sostegno del settore della ristorazione duramente colpito dall’emergenza sanitaria.

 

Foto Fabrice Gallina @PromoTurismoFVG

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin