Franciacorta in Cantina 2020

Si avvicina l’undicesima edizione del festival dedicato alle bollicine lombarde e al loro terroir: feste, degustazioni e percorsi nella natura

Franciacorta

A un’ora da Milano, adagiata fra le sponde del fiume Oglio, il lago d’Iseo e le Alpi Retiche si distende la via della Franciacorta, famosa per le sue bollicine. Qui, nei due weekend del 12-13 e 19-20 settembre, prende il via l’undicesima edizione del festival Franciacorta in Cantina, iniziativa che ogni anno attira migliaia di visitatori per assaggiare i vini famosi in tutto il mondo ma anche per scoprire un territorio prodigo di sorprese.

Il ricco programma offre infatti numerose offerte enogastronomiche ma anche passeggiate nella natura, percorsi per sportivi, visite a borghi e palazzi storici. L’evento coinvolge professionisti del settore e appassionati, che avranno a disposizione 62 cantine e numerosi ristoranti locali dove degustare le diverse etichette cui potranno abbinare proposte culinarie di tutti i tipi, da quelle gourmet a quelle legate a gusti semplici e tradizionali. “Experience” è una delle parole chiave del festival: cene in vigna, camminate sotto le stelle, bike tour e pic nic d’autore al tramonto sono solo alcune delle interessanti iniziative che si possono prenotare – nella sezione eventi dell’edizione 2020 – sul sito festivalfranciacorta.it dove si trova il programma completo; unico limite dovuto all’attuale situazione sanitaria, le prenotazioni obbligatorie per tutti gli eventi.

Da non perdere anche i siti UNESCO presenti sul territorio: l’area archeologica del Capitolium e il museo di Santa Giulia a Brescia. Fra un calice e una passeggiata nella natura potrete scoprire vie e sapori ricchi di storia, per un autunno all’insegna di uno dei vini DOCG italiani più apprezzati al mondo.

ph. Consorzio Franciacorta

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin